Gazzetta dello sport

Gazzetta dello Sport online
Gazzetta dello Sport on line versione rss
  1. Mader trionfa davanti ai big. Crolla De Marchi, Attila Valter nuova maglia rosa
    Primo ungherese della storia leader in un Grande Giro. Ora ha 11'' di vantaggio su Evenepoel e 16'' su Bernal. Sulla salita di San Giacomo lo svizzero precede Bernal, Daniel Martin, Evenepoel e Ciccone
  2. Dumoulin torna a correre, sarà in gara al Giro di Svizzera a giugno
    L’olandese, re del Giro 2017, si era preso un break dalle competizioni: nel mirino anche le Olimpiadi
  3. Giro d'Italia: Ewan, che scatto! La volata è sua. De Marchi resta in rosa, Landa cade e si ritira
    L'australiano beffa Nizzolo, ancora una volta secondo. Sul podio anche Viviani. Quanti colpi di scena nel finale: a terra Sivakov e soprattutto lo spagnolo del team Bahrain, entrambi abbandonano il Giro
  4. Dalla riforma della Serie A allo sprint vincente di Ewan: ascolta le notizie del giorno
    Ascolta le notizie del giorno in due minuti




  5. Giro, a Dombrowski la prima salita. Sogno De Marchi, è maglia rosa! Ganna in ritardo
    Lo statunitense della UAE Team Emirates vince la quarta tappa da Piacenza a Sestola. L'azzurro della Israel Start-Up Nation nuovo leader, bene Bernal, che guadagna 11” su Yates e 33'' su Nibali. Staccato il piemontese a 5’19”
  6. De Marchi commosso: "Un piccolo premio per i mille tentativi di questi quindici anni di carriera"
    La nuova maglia rosa: "Mi viene da piangere. Cercherò di godermi al massimo questo momento"
  7. Manfredi entra nello staff azzurro: oggi l’incontro con Malagò e Dagnoni
    Il ligure, 21 anni, vittima di un gravissimo incidente stradale nel 2018, collaborerà con i tecnici della Nazionale per la raccolta-analisi dei dati e dei filmati degli atleti. Alle 18 il presidente del Coni in visita sulla pista di Montichiari
  8. Giro, la "bolla" regge: tutti negativi i tamponi
    Resta Covid-free la carovana, ovvero circa 650 persone: non solo gli atleti ma tutti i componenti degli staff delle 23 squadre
  9. Giro d'Italia 2021: auto, moto, pullman. Tutto sui mezzi della corsa rosa
    Tra quelli che sono in carovana e quelli appoggio, i veicoli che partecipano al Giro d'Italia sono adattati alle esigenze della gara. Ecco come sono fatti e i regolamenti che permettono loro di essere anche nella carovana della corsa
  10. Piacenza-Sestola, primo arrivo in salita del giro. I big escono allo scoperto?
    Partenza alle 12.05 da Piazza Cavalli, percorso rettilineo e pianeggiante fino a Parma lungo la via Emilia, poi iniziano le salite. Dislivello totale di 2800 metri, di cui 1800 negli ultimi 100 km
  11. Giro d'Italia: Sagan beffato, Van der Hoorn da favola. E Ganna resta in rosa
    L'olandese, in fuga fin dalla partenza, resiste alla rimonta del gruppo e taglia in testa il traguardo di Canale. Lo slovacco mette fuori causa molti velocisti, ma nel finale resta da solo. Filippo ancora primo in classifica
  12. Il "nostro" Giro d'Italia: cicloturismo, la grande bellezza versione slow
    I centri storici, le colline, montagne e coste. Per oggi e per altri due numeri di Sportweek vi faremo scoprire quali opportunità tra outdoor e vacanze nascondono i territori attraversati dal Giro d'Italia
  13. Giro d'Italia 2021: Yamaha, Honda, Bmw, tutte le moto della carovana
    Al Giro 2021 scattato da Torino sono impiegati quattro modelli: la Yamaha Niken 850 come mezzo ufficiale, la Yamaha FJR 1300 per la Polizia Stradale, la Bmw K 1200 e la Honda Africa Twin 1100 per le riprese e le cronache Rai. Ecco tutte le caratteristiche delle moto di corsa
  14. Serie A, Formula 1 e Giro d'Italia: ascolta le notizie del giorno
    Ascolta le notizie del giorno in due minuti
  15. A Novara il primo sprint è di Merlier, beffati Nizzolo e Viviani. Ganna resta in rosa
    Nella prima volata il belga si impone dopo un pasticcio nel finale tra Gaviria e Molano
  16. Ganna giusto in tempo: il Giro lo aspettava, lui ritorna grande
    Filippo, che arrivava da tre sconfitte, pedala spedito sulla strada dei più grandi di sempre. E ora si gode la maglia rosa tra la sua gente
  17. Giro d'Italia 2021, ecco le regole della carovana da 150 auto e moto
    Un equilibrio perfetto da raggiungere tra i ciclisti in gara e l'incredibile numero di mezzi necessari per disciplinare la competizione, assistere gli atleti e le strategie dei team, con movimenti regolati al millimetro
  18. Ganna domina la cronometro di Torino: la prima maglia rosa è sua!
    Filippo chiude con 10” di vantaggio su Affini. Sul podio anche il norvegese Foss. Mosconi 10°. “La volevo, la gente mi ha spinto”